11,00

di Chiara Ferrari

con fotografie di Elisabetta Sfarra

Questo non è il solito libro di ricette.
Qui non troverete indicazioni su come fare la pasta frolla o su come ottenere la perfetta montatura a neve degli albumi perché “quelle cose lì le sanno anche i gatti”.
Mentre illustrano le loro ricette preferite a Chiara Ferrari, le razdore raccontano la loro vita e il legame indissolubile con la cucina.

Categorie: ,
Condividi su:

Descrizione

di Chiara Ferrari

con fotografie di Elisabetta Sfarra

Questo non è il solito libro di ricette.
Qui non troverete indicazioni su come fare la pasta frolla o su come ottenere la perfetta montatura a neve degli albumi perché “quelle cose lì le sanno anche i gatti”.
Mentre illustrano le loro ricette preferite a Chiara Ferrari, le razdore raccontano la loro vita e il legame indissolubile con la cucina. Sono storie incredibili e inaspettate di donne in anticipo sui tempi, donne che hanno inventato la cucina fusion, il catering, lo chef a domicilio e l’impiattamento coreografico molto prima che queste cose diventassero di moda. Sono storie di ricettari di famiglia custoditi come preziosi cimeli, tramandati di generazione in generazione.
Le ricette ci sono, non preoccupatevi, e sono tante, golose, invitanti, tradizionali ma originali, perché se c’è una cosa che non manca alle razdore è la creatività. Queste signore hanno un vero e proprio tocco magico in cucina ed eseguire una loro ricetta non è un lavoro per cuochi dilettanti, di questo il lettore deve farsene una ragione sin da ora: una razdora dosa gli ingredienti ad occhio e quello o ce l’hai o pazienza, e neppure fornisce indicazioni dettagliate in merito all’esecuzione del suo piatto.
Queste banalità le lasciamo ai classici libri di cucina… guardate pure nello scaffale accanto.
Se invece vi sentite in vena di qualcosa di veramente originale, beh, avete in mano il libro giusto.
Benvenuti nel mondo delle razdore piacentine!

“Era il nostro mangiare, né mardei e mardon c’as veda incö in television”, protesta la Carla. “In televisione ci sono un sacco di programmi di cucina, ma ti fanno dei piattini microscopici. Mangia nustran, fat una bella pastasütta!”

Chiara Ferrari collabora ai progetti editoriali di Officine Gutenberg, tra cui: il Dizionario Biografico Fantastico dei Piacentini Illustri, la Guida ai luoghi fantastici di Piacenza (e provincia), L’Antologia del Fiume Po. Una Spoon River piacentina, ed è tra gli autori della guida 101 cose da fare a Piacenza. Suoi racconti sono in L’arte di copiare. Almanacco di Letteratura rinnovabile (Marcos y Marcos), Ti amo, mostro! (Emma Books) e in Cristina D’Avena. Cinquant’anni di sogni (Laurana). Il suo libro Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati (Unicopli) è uno studio sulla canzone popolare e d’autore italiana.

ISBN 978-88-98751-26-6

Prima edizione: settembre 2015

Collana: I pescegatti