Barbara Tagliaferri

Barbara Tagliaferri

Autore

Barbara Tagliaferri, nata a metà degli Anni Sessanta, insegnante di tedesco, lettrice e appassionata di storie, ha avuto il coraggio di scrivere un po’ più sul serio grazie a un laboratorio di scrittura tenuto da Gabriele Dadati; ha poi frequentato la Bottega di Narrazione di Laurana gestita da Mozzi e Dadati e da quando ha conosciuto la scrittura di gruppo piacentina – grande idea del duo Dadati/Giovanni Battista Menzani – non l’ha più lasciata. Le piace scrivere racconti, ma anche raccontare storie vere e trasformare in storie le sue fantasie. Ci sono suoi contributi in quasi tutti i libri collettivi dal nome lunghissimo di Officine Gutenberg, di cui fra l’altro è socia discreta e orgogliosa, dal primo glorioso Dizionario Biografico Fantastico dei Piacentini Illustri (2012), passando per Piacenza Criminale (2016) fino al più recente Le storie fantastiche dell’Appennino Piacentino (2018).
Piacenza Misteriosa. Guida ai castelli infestati, alle vicende inspiegabili e agli altri enigmi del territorio (2015) e 101 cose che non sai su Piacenza e provincia (2017), entrambi editi da Officine Gutenberg, hanno anche il suo nome in copertina.